Quando l’estate volge a capolino. Quando i turisti sembrano solo un ricordo. Quando le voci della movida si assopiscono e resta solo il silenzio. È allora che la natura, quella vera, quella autentica e che sa di Sardegna, si riprende i propri spazi.

Non è raro incontrare animali selvatici nelle nostre campagne. È più difficile avvicinarli, riuscire a fotografarli, ammirarli da quella distanza di sicurezza che mette al riparo da qualsiasi evento improvviso. Maurizio Casula Arca, noto a tutti per i suoi scatti che tolgono il fiato, ci è riuscito.

Il risultato è una volpe (ma anche cinghiali) bellissima che passeggia sulla spiaggia di Cala Moresca. Impensabile d’estate. Difficile andarci così vicino anche d’inverno. La sua foto parla. Esprime l’essenza della Sardegna e della sua natura incontaminata, che con l’inverno gli animali selvatici si riprendono giustamente.

Sorgente: La volpe si affaccia sulla spiaggia di Cala Moresca, la foto che emoziona

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.