Marco del Mare

Regia di Piero Livi

BELLISSIMO FILM INTERAMENTE GIRATO A GOLFO ARANCI – Marco del mare (1957) Regia: Piero Livi; sceneggiatura: P. Livi; fotografia: P. Livi; montaggio: P. Livi; interpreti: Matteo Macciocco, Gianna Madeddu, don Giuseppe Sanna, Filomena Del Giudice, Pinuccio Bianco, Marisa Bolognesi; origine: Italia; produzione: P. Livi; durata: 18′ Marco, un pescatore, annegato durante una tempesta, ritorna sulla terra nei luoghi dove era vissuto per ritrovare un segno della sua esistenza. «Piero Livi, pioniere del giovane Cineclub Olbia, ha, con Marco del mare, un riferimento letterario: intendiamo alludere a quella poetica Leggenda di Lilion dell’ungherese Ferenc Molnar che fu portata sullo schermo da Fritz Lang, da Frank Borzage e più di recente da Henry King. Su quello spunto – un giovane morto che torna per un giorno tra i suoi in una “recherche du temps perdu” – Livi ha sviluppato il suo racconto, centrandolo in tre incontri risolutivi, con l’amico più caro, […] con l’antica innamorata, […], con la vecchia madre. […] Il film ha una nobiltà e pulitezza di stile che lo rendono tra le cose migliori degli ultimi tempi» (Leonardo Autera).

Golfo Aranci - Monte Ruju

Vacanza Volontariato 2020

L'Associazione di Protezione Civile "Monte Ruju" di Golfo Aranci offre, ai Volontari dei Servizi di Emergenza 118 di tutta Italia. una vacanza al mare in cambio di turni di Ambulanza. Si garantisce vitto e alloggio presso la Sede sociale. Il…
Consulta Giovani Golfo Aranci

La nostra Giornata Ecologica

,
La nostra Giornata Ecologica, l'abbiamo tanto aspettata! Rimandata più volte a causa dell grande pandemia, dopo mesi di isolamento siamo riusciti a organizzarla! Ci siamo occupati di un intervento di riqualificazione della spiaggia di Cala…
Consulta Giovani Golfo Aranci

Giornata Ecologica a Golfo Aranci

Giornata Ecologica a Golfo Aranci (SS): Fare Verde torna operativa in Sardegna Oggi si è svolta una Giornata Ecologica organizzata da Fare Verde e dalla Consulta Giovani di Golfo Aranci. Sulle spiagge di Cala Sabina e di Cala Spada…